Prodotti

Orto La rocca commercializza giornalmente i frutti della Terra
una panoramica delle produzioni:
Zucchine di Fiore

 

Le zucchine hanno un modesto contenuto calorico (contengono oltre il 90% di acqua), sono altamente digeribili e reperibili sul mercato tutto l'anno: contengono potassio, vitamina E, C e acido folico; hanno un azione lassativa, disintossicante e antinfiammatoria.

Insalata Misticanza

 

Misticanza, sta a significare mescolanza, ed è un insieme di verdure servite in crudite. Le verdure non sono sempre le stesse e cambiano a seconda della stagione e della disponibilità.

Aneto

 

L'aneto è una pianta aromatica annuale, della famiglia delle Ombrellifere, originaria del Medio Oriente, con un profumo che ricorda il finocchio e l'anice. Le foglie fresche vengono tritate e insaporiscono minestre, patate lessate, piatti di pesce, uova, formaggi freschi.

Salvia

 

La salvia è un tonico generale, antidolorifico, antisettico e inoltre aperitivo depurativo. È utile in caso di infiammazioni ai polmoni, bronchi, reni e fegato, nonché per facilitare la digestione. È inoltre impiegata nella preparazione di dentifrici per il suo effetto sbiancante sui denti.

Fiore di Zucchine

 

I fiori di zucchine crescono sulla sommità delle piante delle zucchine. I fiori di zucchine devono essere di colore vivo, devono essere aperti e i petali devono essere sodi, integri e distesi, non arricciati o ripiegati verso l'esterno.

Erba cipollina

 

L'erba cipollina è una pianta aromatica dalle foglie profumate che ricordano il gusto della cipolla. Viene usata in cucina per innumerevoli preparazioni, sicuramente in tutte quelle in cui venga richiesto l'uso della cipolla: il risultato sarà più delicato e meno coprente.

Timo

 

È un'erba aromatica molto apprezzata e viene adoperata per numerose preparazioni ed è utilizzata anche per le sue caratteristiche che aiutano a rendere più digeribili i cibi. Grazie alle sue caratteristiche aromatiche ed alle sue proprietà antisettiche favorisce il passare del mal di testa.

Melissa

 

Le foglie fresche di melissa aromatizzano insalate, salse per il pesce, compresa la maionese, marmellate e dolci. Nel caso di punture di insetti ponendo alcune foglie, appena colte, sulla parte dolente si avrà un benefico sollievo.

Ortica

 

È estremamente benefica ed efficace per regolarizzare le funzioni intestinali. In cucina si usa in frittate, minestre, ravioli, risotti. Nell'ortica sono presenti molti minerali come calcio, potassio e zolfo, e di conseguenza è un potente antianemico e mineralizzante.

Mentuccia

 

Di quest'erba si usano i rametti apicali o le singole foglioline da impiegare allo stato fresco per aromatizzare i funghi, gli intingoli, è fondamentale per la preparazione dei carciofi alla romana. Inoltre è uno stimolante digestivo, stomachico ed ha anche proprietà espettoranti.

Cerfoglio

 

I'm a paragraph. Click here to add your own text and edit me. It’s easy. Just click “Edit Text” or double click me to add your own content and make changes to the font.

Liquirizia

 

I'm a paragraph. Click here to add your own text and edit me. It’s easy. Just click “Edit Text” or double click me to add your own content and make changes to the font.

Crescione

 

I'm a paragraph. Click here to add your own text and edit me. It’s easy. Just click “Edit Text” or double click me to add your own content and make changes to the font.

Rosmarino

 

I'm a paragraph. Click here to add your own text and edit me. It’s easy. Just click “Edit Text” or double click me to add your own content and make changes to the font.

Dragongello

 

Il dragongello era famoso come pianta medicinale ma con il passare del tempo il suo aspetto aromatico prese il sopravvento. Quest'erba è molto usata in gastronomia per insaporire salse e per fare insalate. A Siena è molto utilizzato come contorno passato nella pastella e fritto.

Cuore di sedano

 

La sedanina è responsabile del tipico aroma del sedano che viene utilizzato crudo, bollito per insaporire il brodo o le minestre, oppure soffritto insieme a carota e cipolla nel classico soffritto all'italiana. Contiene pochissime calorie ed è èricco di vitamina A e C.

Coriandolo

 

Il Coriandolo detto anche prezzemolo cinese viene molto utilizzato nella cucina indiana e messicana. I frutti essiccati, invece, vengono utilizzati in pasticceria e confetteria. Nella cucina italiana è utilizzato principalmente nelle preparazioni di insaccati come salsicce e mortadelle.

Finocchio Selvatico

 

Il finocchio selvatico ha un aroma dolce e piccante. In cucina, le foglie fresche, profumate leggermente di anice, sono indicate per aromatizzare le insalate, le lumache, le castagne lesse, le olive e i piatti a base di pesce (come ad esempio la pasta con le sarde, di tradizione siciliana).

Fiori Eduli

 

I fiori considerati eduli sono circa una cinquantina, provenienti da tutte le parti del mondo. Nonostante siano molto utilizzati nella cucina orientale, per noi sono ancora una fonte di sorpresa anche se sono perfettamente commestibili.

Lavanda

 

La Lavanda è un'erba aromatica conosciuta fin dai tempi più antichi per le sue proprietà antisettiche, analgesiche, battericide, vasodilatatorie, antinevralgiche, per i dolori muscolari ed è considerata un blando sedativo.

Odori Misti

 

Carote, sedano, prezzemolo, cipolla. Gli odori misti sono ideali per diversi condimenti come il brodo vegetale o per soffritti di vario genere. Ottimi anche per condire sughi a base di carne..

Maggiorana

 

Pianta molto usata in cucina per il suo aroma. Perché mantenga intatte le sue proprietà va consumata cruda, dopo averla ben tritata, o va aggiunta alle pietanze negli ultimi momenti della cottura: ottima per le carni, nei ripieni e negli umidi.

Erba Aglina

 

L´Erba aglina può essere utilissima come sostituta dell´aglio, o per guarnire piatti di pesce e carne. Il gusto di questa erba è molto somigliante all'aglio ma molto più gradevole. Si può usare per dare aroma a frittate, ripieni, piatti a base di volatili, torte di verdura.

Menta

 

La menta (genere Mentha) è una pianta erbacea perenne, stolonifera, fortemente aromatica. Di facile coltivazione, predilige una zona poco ombrosa e umida. La moltiplicazione avviene per talea, oppure per divisione dei cespi, a fine settembre.

Salvione

 

Il salvione (conosciuto anche come salvia di Gerusalemme) è una pianta diffusa in tutto il bacino mediterraneo orientale nei terreni aridi e rocciosi in pieno sole. È conosciuta anche come ottimo rimedio per lenire la tosse.

Rucola

 

La rucola viene utilizzata più frequentemente cruda come insalata assoluta o mischiata ad altri tipi di verdure. Cotta sprigiona il suo gusto amaro e può accompagnare carne o pasta. Gli antichi romani attribuivano alla rucola proprietà afrodisiache.

Alloro

 

L´alloro è una pianta molto profumata, specie in primavera. Conosciuto fin dall´antichità è detto 'Nobilis' perché veniva offerto agli Dei e alle persone importanti e sapienti. In cucina è una delle più importanti spezie utilizzate per cuocere e guarnire carni bianche e rosse.

Bietina

 

La bietina è un'erba di sapore delicato e facilmente digeribile e contiene grandi quantità di vitamina A. Inoltre la bietina è depurativa, mineralizzante, antisettica, ricostituente, favorisce la digestione e stimola la produzione di bile.

Mirto

 

Le foglie e le bacche del mirto sono molto usate, in tutta l'area mediterranea, per insaporire i piatti di carne e pesce. Un altro uso del mirto consiste nell'impiegarlo per aromatizzare vini e liquori. Il mirto può essere anche aggiunto al tè per dare a quest'ultimo un inconfondibile sapore.

Basilico

 

L'impiego principale del basilico è senza dubbio in cucina per la realizzazione di vari condimenti, primo tra tutti il pesto. L'uso migliore del basilico è sicuramente crudo spezzettato a mano nelle insalate, nelle frittate e nei sughi preferibilmente pestato nel mortaio.

Spinaci

 

Gli spinaci sono tra i prodotti ortofrutticoli più diffusi nel mondo. Gli spinaci sono un rimineralizzante di grande valore; hanno proprietà antianemiche, depurative e leggermente lassative, grazie alla cellulosa in essi contenuta.

Borragina

 

Venne chiamata cosi per il suo aspetto lanoso ('borra' ossia lana grezza). La borragina di cui si hanno tracce solo dal Medioevo , veniva utilizzata come depurativo del sangue. Ottime le foglie fresche per frittate, frittelle con uova ed insalate.

Origano

 

Il suo nome tradotto dal greco significa 'montagna', luogo dove cresceva spontaneamente allo stato selvatico. Molto impiegato in cucina è un ingrediente fondamentale delle pizze tradizionali come la margherita o la napoletana. Viene molto usato anche nella salsa di pomodoro.

Prezzemolo

 

Questa erba, tritata finemente, insaporisce quasi tutti i piatti della cucina mediterranea e possiede infinite qualità, va perciò consumata cruda perché_non si perdano sapore e benefici. Le foglie crude, se masticate, rinfrescano l'alito e migliorano lo stato di salute della pelle

Salvia Rossa

 

La Salvia rossa è una delle tante varietà che vengono coltivate e commercializzate. La salvia rossa aromatizza minestre, sughi, carni, pesci, selvaggina, piatti con uova.

Cicoria

 

La Cicoria stimola l'appetito, regola le funzioni dell'intestino, del fegato e dei reni, favorendo la secrezione della bile e la diuresi con conseguente effetto depurativo e disintossicante generale che si riflette anche sull'aspetto della pelle.

Broccoletti

 

I broccoletti hanno un notevole contenuto di vitamina C e A. Interessante anche il contenuto di calcio e fosforo, ottimi per i ragazzi in crescita, per le donne in gravidanza e in allattamento. Sono inoltre utile per l'intestino pigro data la presenza della cellulosa.

Zucchine Baby

 

Sono una varietà delle zucchine classiche. Rispetto a quest'ultime sono di dimensioni più piccole. Risultano essere particolarmente adatte in caso di dieta; sono povere di sale, di vitamine ed enzimi, ma sono anche rinfrescanti e facilmente digeribili.

© 2023 Orto la Rocca di La Rocca Fernando  P.IVA : 01819150598

  • Facebook App Icon
  • Google+ App Icon
Maggiorana Vs. Gr. 20.JPG